.
autore del post politicattiva
Roma Iscritto ai nuovi mostri dal 22 ottobre 2010 Leggi le sue attivitá nei nuovi mostri leggi tutti i contributi
Questo è uno spazio dedicato alle associazioni culturali che resistono all'avanzata dei "Nuovi mostri", una rete per promuovere riflessioni sullo stato del Paese, per tenere insieme partigiani di valori scomparsi.
contributo inviato da politicattiva il 6 aprile 2012
Lo Spettacolo deve continuare

Che le epoche storiche durino in media venti anni è cosa nota. La corruzione dilaga nella Lega e si conclude la parabola della seconda Repubblica. La caduta della Lega rappresenta la reale conclusione di un periodo che non ha risolto la questione di tangentopoli ma al contrario la inasprita e segnata da una sottocultura che il nostro Paese non ha mai conosciuto prima. La perdita del linguaggio, della dialettica, del retaggio, della conoscenza dei fatti storici, e la  comunicazione demenziale hanno fatto il resto. Che il nostro Stato crollasse  fra gossip  di zoccole, crimine organizzato e feudatari di partito che rubavano a mani basse in preda a sonnambulismo, non si era mai visto neanche al crollo dell'impero romano. La questione, è possibile, che  nei prossimi giorni dilaghi su tutto l'arco parlamentare e mi chiedo quanto un governo fantoccio, che decide della nostra vita, possa ancora essere credibile e apprezzato dalla popolazione. La stampa anglosassone di destra lamenta l'allontanamento di Monti dalla linea Tatcher e scopre il gioco, peccato che il PD l'abbia sostenuto e lo sostenga. Anche Turati ha sostenuto Mussolini per la debolezza della politica dell'epoca. In questi casi si suole dire: " si è chiuso un periodo". No! Cari lettori, qui non si  è chiuso un beneamato c.... qui lo spettacolo continua, a meno che non ci organizzi per davvero.

TAGS : LEGA  MONTI  SECONDA REPUBBLICA 

commenti: